L'Annunciazione | Tosca | Supertesti.it




L'Annunciazione



Testo L'Annunciazione

L‘annunciazione dell‘amore una domenica
per aver spinto le mie labbra fino a te
La vita fa così, musica salvami
che per comprendere ci vuole fede e pratica
La gente ballerà, il cielo è fragile
passano nuvole, piove una scia
Compare un raggio d‘oro e poi va via
Per quanto tempo è stato buio insopportabile
Anime sante proteggete chi non sa
Le moltitudini, le solitudini,
il sentimento che mi afferra per confondermi
sia forte l‘argine, l‘amore docile
venga a soccorrere, non fugga via
e metta casa in questa vita mia
Per la notte, per il giorno
Buon cammino, buon ritorno
Dopo il digiuno di questo cuore
la sicurezza, l‘intimità
Se è questo insegnami e l‘imparerò
Se è questo prendimi e ti prenderò
Nell‘ora il giorno che mi manda Dio
Sia benvenuto questo amore mio
Sia forte l‘argine, l‘amore docile
venga a soccorrere, non fugga via
e metta casa in questa vita mia
Per la notte, per il giorno
Ho sete e fame, senza una cura non guarirò
Per questo toccami e ti prenderò
Per questo prendimi e ti prenderò


Playlist Spotify

Sei un'artista?

  • Richiedi gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato con le tue novità, inserendo i nuovi album, i nuovi brani, i tuoi futuri concerti e le tue news.
    In questo modo aggiornerai i tuoi Fan di tutti i tuoi progetti, passati e futuri!
    Per richiedere il tuo profilo cerca l'artista sul portale attraverso il box Cerca e clicca su Richiedi il tuo profilo.
    Se non riesci a trovarlo invia un'email a info@supertesti.it con i tuoi dati probabilmente non sei stato ancora inserito come artista.



Tutti i testi musicali contenuti nel sito sono proprieta' dei rispettivi autori. Tutti i testi musicali sono forniti per scopi didattici e solo per uso personale.
Tutte le immagini pubblicate sono proprietà degli aventi diritto.