"Ancora un po'' è il nuovo singolo di Simone Pierotti

Promosso da FREE CLUB FACTORY. Disponibile dal 10 settembre su tutte le piattaforme digitali
2020-09-13 di Elena Scarpace

"Ancora un po'' è il nuovo singolo di Simone Pierotti

È uscito il 10 Settembre 2020 il nuovo singolo del cantautore romano Simone Pierotti“Ancora un po’”, distribuito da Artist First e promosso da Free Club Factory. Il singolo è stato prodotto, missato e masterizzato da Stefano Nuccetelli presso il Music Up Studio di Roma, con la consulenza artistica di Alberto Longhi, l’artwork di copertina invece è un lavoro del graphic designer Giuseppe Bravo. L’uscita del singolo su tutti i digital store rientra nel “Mayonese Project”, un progetto dell’etichetta discografica Matilde Dischi nato con la finalità di sostenere la musica emergente del web.

Il brano è il terzo singolo di Simone Pierotti ad uscire nel 2020, che segue alla pubblicazione di “A cosa serve” “Bentornata malinconia”, rispettivamente primo singolo uscito il 2 marzo 2020 insieme al videoclip realizzato dal regista Federico Malafronte e secondo singolo accompagnato dall’uscita di un lyric video realizzato da Giuseppe Bravo. Il cantautore e tecnico del suono torna sulla scena musicale pop italiana, dopo diversi anni dalla fine del progetto Chemical, che lo aveva visto protagonista di due uscite discografiche e diverse release di videoclip, con una rinnovata freschezza di testi e una produzione musicale che strizza l’occhio all’it-pop e alla musica indie italiana. “Ancora un po’” è il tormentone di fine estate, con un potente arrangiamento di brass che la fanno da padroni per tutto il pezzo, anche in termine di linee melodiche, ricordando certe atmosfere “jovanottiane”. A fare la differenza però, è il solito tocco malinconico del Pierotti, che piuttosto ci strappa una lacrima ed un brivido lungo la schiena, con la sua fitta trama di ricordi che fanno entrare il brano a gamba tesa nella categoria “indie triste”.

Ho scritto Ancora un po’ diverso tempo fa - dichiara il cantautore - In quel periodo faceva freddo ma avevo intenzione di dare al brano delle sonorità “fresche” senza cedere alla tentazione di provare a far un tormentone estivo che non è mai stato il mio obiettivo. Ancora un po’ è una canzone nata da una serata spensierata, una di quelle in cui non hai voglia di tornare a casa ma te ne andresti al mare anche se fa freddo e piove. E’ una canzone che parla di quelle notti in cui vorresti fare di tutto con la persona giusta ma quando si fa tardi non hai il coraggio di dirle: “Dimmi che rimani ancora un po’…”

Ancora un po'
Ti va di ballare con me mentre fuori piove?
Lo sai che stasera mi va di guardarti per ore…
Ti va di viaggiare con me aspettando il sole?
Per un desiderio che nasce ce ne è uno che muore…

Dai dimmi che rimani ancora un po’
Ho un casino nella testa e cantare non mi basta
Sai volevo dirtelo

Ti va di sognare con me? Dai che andiamo al mare
Ma che importa se è inverno e se fa un freddo cane?
Ti va di cantare con me? Ma non ti preoccupare…
Se la voce non esce possiamo fischiare!

Dai dimmi che rimani ancora un po’
Ho un casino nella testa e cantare non mi basta
Sai volevo dirtelo
Dai dimmi che rimani un altro po’
Non ho voglia di fumare, non mi fai ragionare
E negli occhi tuoi un po’ mi perderò,
Si mi perderò!

E se poi mi perderò tra le tue labbra so
Che da domani sarà un po’ tutto diverso.
E se poi ti cercherò…

Dai dimmi che rimani ancora un po’
Ho un casino nella testa e cantare non mi basta
Sai volevo dirtelo
Dai dimmi che rimani un altro po’
Non ho voglia di fumare, non mi fai ragionare
E negli occhi tuoi un po’ mi perderò,
Si mi perderò!


Commenti

Al momento nessuno ha commentato questa notizia.